English version Facebook fan page

La Carta dei Dolci

La Carta dei Dolci

È il regno di Pierangela, dove alla tradizione abbina l’estro di sperimentare sempre nuovi dolci preparati con prodotti locali. Dal classico Brinchetto, semifreddo di creme, caffè e nocciole che esiste dal 1987 anno di fondazione della Brinca, al Biancomangiare, soffice e soave crema di latte tradizionale dell’Appennino Ligure.
La Panèra, semifreddo al caffè inventato dalla Genovese gelateria Balilla nell’800; il semifreddo allo sciroppo delle nostre Rose: nonna Maria ci ha lasciato la sua ricetta per fare lo sciroppo di Rose con le varietà antiche locali, e con esso prepariamo un fresco e profumato dolce.
Dalla primavera all’autunno raccogliamo nelle nostre campagne e boschi ciliegie, albicocche, nespole, fiori di tiglio, rose, mirtilli, lamponi, sambuco, ribes nero, more, pesche agostane, fichi, menta, mele selvatiche, pere, susine, castagne, nocciole, uva fragola e tant’altro che conserviamo nel loro succo sottovuoto e con le quali prepariamo tanti dolci diversi tutto l’anno, spesso accompagnati ai nostri gelati e sorbetti. Senza dimenticare il miele, la ricotta e il cioccolato che sono la base di tantissime preparazioni, come la Torta soffice di Ricotta dell’Aveto, Miele,Uvetta e Pinoli, il Latte e Miele con croccantino di Nocciole locali e il Cioccolato alla nostra maniera, vero percorso degustativo per gli amanti del cacao. E poi le Torte delle feste di Pierangela sono ricercate da chi ama bellezza e gusto.